[M300 DUAL] Stampare senza il raft

La stampa senza raft con una lastra di vetro è un metodo che può apportare numerosi vantaggi al tuo lavoro con le stampanti 3D. Innanzitutto, consente di risparmiare sul materiale utilizzato per stampare il raft, che di solito viene gettato via e consente di ridurre il tempo impiegato per la post-elaborazione. I tuoi modelli ottengono una migliore qualità delle superfici inferiori poiché vengono stampati direttamente sulla superficie liscia del vetro. Tale qualità è impossibile da ottenere quando si stampa con piatti standard. Tuttavia, riuscire a stampare senza il raft richiede l’apprendimento di alcune regole che ti aiuteranno a ridurre l’effetto della deformazione ed evitare di ristampare il tuo modello. Seguire i passaggi descritti di seguito quando si utilizza la piastra in vetro.

Z-SUITE SETTINGS

1 – La riduzione del rischio di deformazione può iniziare in Z-SUITE. Quando si prepara un modello per la stampa senza raft, tenere presente l’orientamento corretto che può influenzare l’adesione del modello. In generale, è più probabile che si verifichi una deformazione quando si scelgono posizioni in cui solo piccole superfici aderiscono alla lastra di vetro.

2 – Un altro punto da ricordare è la regolazione del livello di riempimento. Se temi che il tuo modello possa staccarsi facilmente dalla piattaforma a causa della sua geometria o del materiale utilizzato, scegli il modello di riempimento a nido d’ape. I modelli con questo modello di riempimento hanno meno probabilità di deformarsi durante il processo di stampa.

3 – Se si decide di stampare senza il raft, ma si desidera fornire al proprio modello una maggiore protezione contro le deformazioni, è sempre buona norma utilizzare l’opzione brim. È uno strato di materiale che circonda solo il modello ed è stampato insieme al primo strato del modello. Se il rischio di deformazione è elevato, selezionare più percorsi brim nella sezione Larghezza brim.

CALIBRAZIONE E MANUTENZIONE

Prima di iniziare a stampare senza il raft, è necessario calibrare correttamente la piattaforma nella stampante. Questa procedura rende meno possibile la deformazione delle stampe durante il processo di stampa. Quando si utilizza la lastra di vetro, è necessario eseguire la calibrazione manuale.

Implica le regolazioni della posizione della piattaforma rispetto all’ugello serrando o allentando le viti della piattaforma. Le istruzioni dettagliate vengono visualizzate sullo schermo durante la calibrazione. Per avviare la calibrazione, aprire il menu Strumenti, quindi selezionare Piattaforma e quindi Calibrazione manuale.

È possibile utilizzare l’opzione Calibrazione automatica, ma solo con M300 Dual. Inoltre, pulire accuratamente la lastra di vetro dal materiale rimanente, polvere e sporco prima di ogni processo di stampa. Per ottenere i migliori risultati possibili, la piastra deve essere il più liscia possibile.

CONTROLLO TEMPERATURA

Quando si proteggono le stampe dall’effetto di deformazione, è molto importante controllare la temperatura nella sala di stampa. La temperatura deve essere mantenuta tra 21 e 28 ° C [70 – 82 ° F].

Se non si è in grado di fornire la temperatura corretta, isolare la camera di stampa dall’ambiente circostante con le coperture laterali impostate e una copertura HEPA. Questi accessori migliorano le condizioni di stampa e proteggono le stampe dalle differenze di temperatura che potrebbero causare deformazioni. Questo manuale fornisce istruzioni su come installare le copertine laterali nella stampante e questo cortometraggio spiega tutte le funzionalità della copertura HEPA.

ADESIVO PER PIATTO

Se hai ancora problemi con l’adesione della piattaforma, prova a rivestire la lastra di vetro con uno strato di colla o adesivo spray. Quando si utilizza una colla, tenere presente che lo strato applicato deve essere sottile e persino per mantenere la levigatezza dell’area di stampa.

0:08 / 0:14 Quando si utilizza un adesivo spray, inizialmente scollegare il cavo del piano termico e rimuovere la piattaforma dalla stampante. Ricorda che lo spray deve essere applicato mentre la piattaforma è fredda. Spruzzare la piastra da una distanza di 15-30 cm [5,9-11,8 pollici]. Quindi, attendere che il solvente evapori prima di installare nuovamente la piattaforma nella stampante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *